Select your language

БългарскиČeskýDanskDeutschEesti keelΕλληνικάEnglishEspañolFrançaisGaeilgeHrvatskiLatviskiLëtzebuerger SproochLietuvių kalbaMagyarNederlandsPortuguêsRomânăРусскийSlovenskiSlovenskýSuomen kieliSvenska

Accesso

Nome utente
Parola
€0.000

Condizioni d'uso

  1. Termini generali

1.1. Le presenti Condizioni di Acquisto, unitamente ai documenti specificati nelle presenti Condizioni, hanno lo scopo di fornire informazioni su SIA Solorety (il "Venditore") nonché sui Termini e Condizioni per l'acquisto e la vendita di beni venduti nel Negozio Online (i "Termini ”) ai soggetti indicati nella Clausola 5.1. Acquirente”) e che acquistano i Beni (i “Beni”) dal Negozio Online all'indirizzo solorety.com.

1.2. Le presenti Condizioni si applicano alla conclusione di eventuali accordi tra il Venditore e l'Acquirente per la vendita dei Beni (il "Contratto"). Prima di ordinare la Merce nel negozio online, leggere attentamente le presenti Condizioni e accertarsi di averle comprese correttamente. Si prega di notare che prima di completare l'ordine, l'Acquirente è obbligato ad accettare i presenti Termini e Privacy Policy, ma rifiutandosi di farlo, non è possibile completare l'ordine e ordinare il Prodotto.

1.3. L'Acquirente è pregato di stampare questi Termini per riferimento futuro.

1.4. La informiamo inoltre che i presenti Termini e Condizioni possono essere modificati secondo la procedura specificata nella Parte 6 dei Termini e Condizioni. Ogni volta che ordini la Merce, ti consigliamo di rivedere i Termini in modo che l'Acquirente sia pienamente consapevole delle condizioni alle quali verrà effettuato l'ordine nel caso particolare. Data di rinnovo della polizza - 2022.07.20.

1.5. I presenti Termini e Condizioni ed eventuali Accordi tra il Venditore e l'Acquirente sono redatti e conclusi solo nella lingua ufficiale.

  1. Informazioni sul venditore

2.1. I presenti Termini si applicano all'acquisto del Prodotto su solorety.com (il "Negozio online"). Il Venditore è SIA Solorety - una società a responsabilità limitata della Repubblica di Lettonia, debitamente registrata e operante nella Repubblica di Lettonia, con codice di registrazione 40103158659, sede legale Via dell'Apes 5a-49, Riga, Lettonia, LV-1039. La partita IVA del venditore è LV40103158659.

2.1. Le informazioni di contatto del venditore sono fornite nella sezione "Contatti".

  1. Merce

3.1. Le immagini della Merce fornite nel negozio online sono illustrative. Nonostante il Venditore faccia ogni sforzo per visualizzare i colori delle Merci nel modo più accurato possibile, il Venditore non può garantire che lo schermo del dispositivo dell'Acquirente rifletta accuratamente i colori delle Merci. L'Acquirente comprende che le Merci possono differire in modo significativo dalle loro immagini.

3.2. L'imballo della merce può differire da quanto mostrato nelle immagini fornite nel negozio online.

3.3. Salvo diversa indicazione, tutti i Prodotti offerti nel negozio online sono disponibili. Nel caso non sia possibile vendere il Prodotto ordinato 5.10. e 9.5., l'Acquirente ne sarà immediatamente informato tramite e-mail o altro mezzo di comunicazione (telefonico o SMS) e l'ordine di tali Merci sarà annullato.

3.4. Il venditore ha il diritto di determinare la quantità minima e/o massima dell'ordine per un prodotto specifico in un ordine.

  1. Trattamento dei dati personali

4.1. Il venditore elabora i dati personali dell'acquirente in conformità con l'Informativa sulla privacy. Poiché l'Informativa sulla privacy contiene disposizioni importanti delle Condizioni, consigliamo all'Acquirente di leggerle attentamente e di assicurarsi che tutti i termini dell'Informativa sulla privacy siano per lui comprensibili e accettabili.

  1. Conclusione di un contratto di acquisto

5.1. Gli acquirenti possono acquistare i prodotti in questo negozio online:

  1. persone fisiche normodotate;
  2. persone giuridiche.

5.2. Accettando questi Termini, l'Acquirente conferma di avere il diritto di acquistare la Merce in questo negozio online.

5.3. L'importo della Merce da ordinare non deve essere inferiore all'importo minimo del Carrello, la cui dimensione effettiva è specificata nelle presenti Condizioni.

5.4. La procedura per l'ordine delle Merci indicata dal Venditore offre all'Acquirente la possibilità di verificare e correggere gli errori prima di inoltrare l'ordine definitivo. Si raccomanda all'Acquirente di leggere e controllare attentamente l'ordine inviato in ogni fase dell'inoltro dell'ordine.

5.5. Il contratto tra l'acquirente e il venditore si intende concluso dal momento in cui l'acquirente ha creato un carrello nel negozio online, ha indicato il nome, cognome (in lettere latine) e indirizzo di consegna dell'acquirente, il codice postale esatto, il metodo di pagamento selezionato e leggere le presenti Condizioni, pigia sul pulsante "Ordine" e paga l'ordine oppure sceglie la modalità di pagamento indicata nella Clausola 10.1. paragrafo b. comma. In caso di mancato pagamento dell'Ordine, il contratto si intende non concluso. Il Venditore ha diritto di contattare l'Acquirente utilizzando il numero di telefono o l'indirizzo e-mail indicati nell'ordine, in base al contratto concluso o risolvendo eventuali incertezze relative all'esecuzione del contratto.

5.6. Quando l'Acquirente invia un ordine e lo paga o sceglie la Clausola 10.1. paragrafo b. la modalità di pagamento specificata nel sottoparagrafo - gli sarà inviata una e-mail di conferma della ricezione dell'ordine.

5.7. In fase di preparazione dell'ordine, il Venditore invia all'Acquirente una e-mail e/o un sms informando che la Merce è stata inviata all'Acquirente o è pronta per essere ricevuta in negozio (a seconda di quale delle modalità di consegna della Merce sarà selezionato).

5.8. Ogni contratto (ordine) concluso tra l'Acquirente e il Venditore è registrato e archiviato nel database del negozio online.

5.9. Con la conclusione del Contratto, l'Acquirente accetta che al momento dell'acquisto una fattura elettronica IVA con le informazioni di acquisto sarà inviata all'indirizzo e-mail specificato. La fattura viene inviata via e-mail nei giorni lavorativi entro e non oltre 6 (sei) giorni lavorativi dal momento in cui l'Acquirente riceve la Merce o il Venditore consegna la Merce al corriere (se la Merce viene consegnata all'Acquirente tramite corriere Servizi). La fattura IVA viene emessa con la data di consegna della Merce al corriere o la data di ricevimento/consegna della Merce (a seconda di quale delle modalità di consegna della Merce è stata scelta e quale dei fornitori del Venditore consegna la Merce in il caso specifico).

5.10. Nel caso in cui il Venditore non sia in grado di vendere il Prodotto, ad esempio, perché il Prodotto non è in magazzino, perché il Prodotto non è più venduto, o per un errore relativo al prezzo indicato nel negozio online, come specificato all'art. 9.5. il Venditore ne informerà l'Acquirente tramite e-mail o altro mezzo (telefonico o SMS) e l'ordine verrà annullato. Nel caso in cui l'Acquirente abbia già pagato il Prodotto, il Venditore rimborserà gli importi pagati entro 14 (quattordici) giorni di calendario.

  1. Diritto di modificare le regole

6.1. Il venditore si riserva il diritto di modificare questi Termini, inclusi ma non limitati a:

(a) modifiche alle condizioni di pagamento;

(b) modifiche alla legge applicabile.

6.2. Ogni volta che ordini la Merce allo scopo di concludere il Contratto tra il Venditore e l'Acquirente, sarà valida la versione dei Termini che sarà valida il giorno della conclusione del Contratto.

6.3. Ogni volta che le Condizioni vengono modificate sulla base della Clausola 6 delle presenti Condizioni, il Venditore informerà l'Acquirente e lo notificherà, indicando che le Condizioni sono state modificate e la data della loro modifica sarà indicata nella Clausola 1.4 delle presenti Condizioni. punto.

  1. Restituzione di merce di qualità e recesso unilaterale dal Contratto

7.1. La restituzione della merce di qualità e il recesso unilaterale dal Contratto da parte del consumatore nell'esercizio del diritto di recesso sono definiti nella sezione “Diritto di recesso”.

  1. Consegna

Consegna a domicilio

8.1. Se l'Acquirente sceglie di consegnare la merce all'indirizzo specificato, la Merce sarà consegnata dall'impresa di trasporto a spese dell'Acquirente. In alcuni casi specificati dal Venditore, la merce viene consegnata a spese del Venditore.

8.2. Scegliendo il servizio di consegna della Merce al momento dell'ordine, l'Acquirente si impegna ad indicare il luogo esatto di consegna della Merce. Il prezzo di consegna esatto dipende dal peso e dal prezzo della Merce ordinata.

8.3. I servizi di scarico e ritiro devono essere ordinati separatamente prima del pagamento della Merce. Il servizio di scarico e consegna è a carico dell'Acquirente. In alcuni casi specificati dal Venditore, i servizi di scarico e consegna delle Merci sono a carico del Venditore.

8.4. L'ordine dell'Acquirente viene eseguito prima della data di consegna prevista specificata nella Clausola 5.7. nell'avviso di spedizione di cui al punto 17, salvo il caso di eventi indipendenti dalla volontà del Venditore (come definito al punto 17 del presente Regolamento).

8.5. Solitamente la Merce verrà consegnata all'indirizzo indicato dall'Acquirente entro i termini specificati nella sezione "Consegna e ricezione della Merce". L'Acquirente è sempre informato dei tempi di consegna previsti del Prodotto tramite e-mail.

8.6. Se l'Acquirente sceglie il servizio di "Consegna Espressa" prima di effettuare l'ordine, ma il prodotto non viene consegnato entro il termine indicato, l'Acquirente ha diritto al rimborso del servizio di "Consegna Espresso" pagato.

8.7. Quando si ordinano più Prodotti, possono essere consegnati in tempi diversi, poiché vengono trasportati da magazzini diversi. Non ci sono costi aggiuntivi per questo. Se vengono ordinate più Merci con termini di consegna diversi, il termine di consegna totale della Merce è determinato dal termine di consegna più lungo.

8.8. La proprietà del Prodotto passa all'Acquirente dal momento in cui il corriere consegna la Merce all'Acquirente. Il rischio di perdita o danneggiamento accidentale della Merce passa all'Acquirente quando l'Acquirente o un terzo diverso dal vettore (corriere) indicato dall'Acquirente ha ricevuto la Merce. Se il vettore della merce è scelto dall'acquirente e il venditore non ha offerto tale opzione di consegna, il rischio specificato in questa parte passerà all'acquirente dal momento della consegna della merce al vettore.

8.9. Al momento della consegna della spedizione, l'Acquirente o un terzo indicato dall'Acquirente è obbligato a verificare lo stato dell'imballaggio della spedizione insieme al rappresentante dell'impresa di trasporto. Se l'Acquirente scopre che la spedizione è danneggiata, l'Acquirente è obbligato a:

- indicarlo al corriere che ha consegnato il Prodotto;

- nel documento di consegna della lettera di vettura dichiarare che l'imballo è danneggiato e compilare insieme al corriere il verbale di Danno all'Imballaggio (ispezione);

- ispezionare la Merce all'interno dell'imballo e, se danneggiata, registrare il danno con fotografie. Le fotografie saranno necessarie per la procedura di restituzione della Merce per la consegna di un Prodotto non conforme;

- se l'imballo del Prodotto non è danneggiato, non è necessario ispezionare il Prodotto in presenza di un corriere.

Se l'Acquirente accetta la spedizione e firma i documenti, si presume che la spedizione sia stata consegnata in modo corretto.

8.10. In caso di danneggiamento dell'imballo della spedizione, l'Acquirente o un terzo indicato dall'Acquirente ha facoltà di non accettare la spedizione. In tal caso, il rappresentante dell'organizzazione che presta servizi di corriere insieme all'Acquirente o un terzo indicato dall'Acquirente deve compilare un apposito verbale di ispezione della spedizione presentato dal rappresentante dell'organizzazione che presta servizi di corriere, in cui è indicato il danno individuato.

8.11. I servizi aggiuntivi specificati nel dispositivo di memorizzazione dei dati o la prova di consegna della carta devono essere debitamente forniti, salvo diversa indicazione.

8.12. Al momento della consegna e consegna della Merce all'indirizzo indicato dall'Acquirente, si presume che la Merce sia stata consegnata all'Acquirente, indipendentemente dal fatto che la Merce sia effettivamente accettata dall'Acquirente o da terzi che hanno accettato la Merce all'indirizzo indicato. Se la Merce non viene consegnata nel giorno previsto per la consegna della Merce, l'Acquirente dovrà immediatamente, ma non oltre il giorno successivo al giorno previsto per la consegna della Merce, informarne il Venditore.

8.13. Se la Merce non viene accettata dall'Acquirente, l'Acquirente è obbligato a indicare i dati della persona che accetta la Merce compilando i dati di consegna dell'ordine.

8.14. Al momento dell'accettazione della Merce è necessario presentare un documento di identità valido per l'identificazione corretta dell'Acquirente. Se l'Acquirente non può accettare personalmente la Merce, ma la Merce è stata consegnata all'indirizzo indicato dall'Acquirente, l'Acquirente non ha il diritto di avanzare pretese al Venditore in merito alla consegna della Merce a persona non idonea.

8.15. L'Acquirente è tenuto a controllare l'imballaggio, la quantità, la qualità, l'assortimento, gli accessori e il montaggio della Merce entro 14 (quattordici) giorni dalla consegna della Merce. Se l'Acquirente non adempie a tale obbligo entro il termine specificato e non presenta un reclamo al Venditore, si presume che l'imballaggio della Merce sia in buone condizioni, ma la quantità, la qualità, l'assortimento, gli accessori e l'assemblaggio sono conformi al disposizioni dell'Accordo.

Ricevimento della merce nel centro di assistenza clienti

8.16. A scelta dell'Acquirente, la Merce ordinata nel negozio online può essere ricevuta gratuitamente presso i centri di assistenza clienti, se tale servizio è applicato al prodotto corrispondente ed è stato specificamente indicato dal Venditore sul proprio sito web.

8.17. Dopo che il Venditore ha preparato la Merce per la ricezione, l'Acquirente viene informato tramite e-mail o altro mezzo di comunicazione (telefono o SMS) che la Merce è pronta per la ricezione.

8.18. Solitamente i termini per il ricevimento della merce sono indicati entro i termini indicati nella scheda prodotto. Tutte le scadenze sono indicate nei giorni lavorativi.

8.19. La Merce ordinata dovrà essere rimossa entro e non oltre 3 (tre) giorni da quando il Venditore ha informato l'Acquirente tramite e-mail o altro mezzo di comunicazione (telefono o SMS) dell'eventuale ricezione della Merce. Se la merce non viene rimossa entro il termine specificato in questa clausola, l'ordine viene annullato.

8.20. La proprietà del Prodotto al momento del trasferimento al centro di assistenza clienti passa all'Acquirente dal momento in cui il Venditore consegna la Merce all'Acquirente.

8.21. Al ricevimento della Merce in negozio, l'Acquirente è obbligato a:

(a) indicare il numero dell'ordine;

(b) presentare un documento di identità valido.

8.22. Solo l'Acquirente può ritirare la Merce. Se la Merce verrà ritirata da un'altra persona al momento dell'ordine della Merce, questa dovrà essere indicata come destinatario della Merce. Se l'Acquirente è una persona giuridica, il Venditore ha il diritto di richiedere un'autorizzazione a ricevere la Merce.

8.23. Al ricevimento della Merce, l'Acquirente o un terzo indicato dall'Acquirente è obbligato a controllare l'imballaggio, la quantità, la qualità, l'assortimento, gli accessori e il montaggio della Merce:

a) se l'Acquirente o un terzo indicato dall'Acquirente ha il diritto di rifiutare l'accettazione della Merce dopo aver riscontrato il danneggiamento dell'imballaggio della Merce, l'incongruenza (quantità) della quantità, qualità, assortimento, accessori e montaggio della Merce;

b) Al momento dell'accettazione della Merce da parte dell'Acquirente o di un terzo indicato dall'Acquirente, si presume che la Merce sia stata consegnata in un imballaggio adeguato, la quantità, la qualità, l'assortimento, gli accessori e l'assemblaggio della Merce siano conformi alle disposizioni di l'accordo.

  1. Prezzo della merce e spese di spedizione

9.1. I prezzi della merce saranno quelli indicati nel negozio online. Il Venditore compie ogni ragionevole sforzo per garantire che i prezzi dei Beni nel momento in cui l'Acquirente effettua l'ordine siano corretti. Se il Venditore nota che ci sono inesattezze nei prezzi delle Merci, si applicherà la Clausola 9.5 delle presenti Condizioni. punto.

9.2. I prezzi della merce possono variare, ma tali modifiche non influiranno sugli Accordi già conclusi.

9.3. I prezzi della merce sono indicati, comprensivi di IVA (ove applicabile) nell'importo di volta in volta applicabile ai sensi delle leggi e dei regolamenti vigenti. Nel caso in cui l'aliquota IVA cambi nel periodo dalla data dell'ordine alla data di consegna, il prezzo può variare tenendo conto delle variazioni dell'importo dell'IVA, a meno che l'Acquirente non abbia pagato per intero la Merce prima della modifica dell'IVA tasso è entrato in vigore. Il Venditore informerà per iscritto l'Acquirente di tali variazioni di prezzo e darà all'Acquirente la possibilità di acquistare il Prodotto ad un prezzo che è stato adeguato per tener conto della modifica dell'aliquota IVA o per annullare l'ordine. L'ordine non viene evaso fino a quando non viene ricevuta la risposta dell'Acquirente. Nel caso in cui l'Acquirente non possa essere contattato utilizzando i contatti da esso indicati, si presume che l'ordine sia stato annullato e l'Acquirente ne sia informato per iscritto.

9.4. I prezzi della merce non comprendono i costi di preparazione dell'ordine, consegna e consegna della merce. I costi di spedizione valutati nel negozio online sono soggetti a modifiche

9.5. Dato che il negozio online del Venditore offre una gamma molto ampia di Merci, nonostante tutti gli sforzi ragionevoli del Venditore, non si può escludere che il prezzo della Merce possa essere errato a causa di un errore tecnico indipendente dal Venditore. Nel caso in cui il Venditore ritenga che il prezzo della Merce sia indicato in modo errato, il Venditore ne informerà l'Acquirente tramite e-mail o altro mezzo di comunicazione (telefono o SMS) e annullerà l'ordine. L'acquirente, se desidera acquistare lo stesso Prodotto al nuovo prezzo correttamente indicato, deve ordinarlo nuovamente.

Sull'applicazione dell'IVA

9.6. Le merci soggette alle leggi e ai regolamenti della Repubblica di Lettonia sono soggette alla procedura di inversione contabile. L'IVA inversa non si applica se il contribuente IVA che ha effettuato l'ordine non paga dal proprio conto bancario. Non sono concessi sconti a titolo di inversione contabile dell'IVA.

  1. Pagamento

10.1. L'Acquirente può pagare la Merce:

(a) con carta di credito al ricevimento della merce;

b) tramite bonifico bancario sul conto del Venditore indicato nella fattura di pagamento anticipato IVA;

c) carta di pagamento (di credito o di debito);

(d) per assunzione o compenso;

La merce non può essere pagata in contanti.

10.2. Si consiglia alle persone giuridiche di indicare il numero di registrazione della società nelle informazioni sull'ordine per un'identificazione più rapida del pagamento. In questo modo, l'ordine verrà confermato più velocemente nel sistema e la sua esecuzione inizierà più velocemente.

10.3. Se l'Acquirente sceglie la Clausola 10.1. c), l'Acquirente è tenuto a confermare l'ordine di pagamento presso la banca dell'Acquirente entro e non oltre 24 (ventiquattro) ore dalla pressione del pulsante “Ordine”. Se l'ordine di pagamento non viene confermato entro il termine indicato, il Venditore ha il diritto di ritenere che l'Acquirente si sia rifiutato di concludere il contratto e di annullare l'ordine.

10.4. La Merce selezionata dall'Acquirente viene riservata nel sistema del Venditore e il Venditore inizia ad evadere l'ordine:

a) quando il Venditore riceve una notifica dalla banca dell'Acquirente relativa al pagamento effettuato per la merce selezionata - Clausola 10.1. b. e C. in caso di

b) al ricevimento della conferma della concessione del finanziamento - Articolo 10.1. d. in caso di

c) immediatamente dopo l'esecuzione dell'ordine, come previsto nella Parte 5 - Clausola 10.1. un. in caso di

10.5. Il negozio online Tax Free non fornisce servizi.

  1. Obblighi dell'acquirente

11.1. L'acquirente si impegna a fornire solo informazioni corrette e complete nel modulo di acquisto. Se le informazioni specificate nel modulo di registrazione cambiano, l'Acquirente è obbligato ad aggiornarle immediatamente.

11.2. L'acquirente si impegna a utilizzare il negozio online in modo equo e corretto, a non danneggiarne il funzionamento o il funzionamento stabile. Se l'Acquirente non rispetta tale obbligo, il Venditore ha il diritto di limitare, sospendere (risolvere) la capacità dell'Acquirente di utilizzare il negozio online senza preavviso e il Venditore non è responsabile per eventuali perdite correlate dell'Acquirente.

11.3. L'Acquirente è obbligato a pagare la Merce ordinata e ad accettarla secondo le modalità indicate nelle presenti Condizioni.

11.4. Fermi restando gli obblighi previsti in altre clausole delle Condizioni, l'Acquirente si impegna a ispezionare il Prodotto e ad assicurarsi che il Prodotto ricevuto sia quello ordinato dall'Acquirente prima di iniziare ad utilizzare il Prodotto (anche prima del montaggio, assemblaggio, ecc.) .

11.5. L'Acquirente è tenuto a rispettare gli altri requisiti previsti dalle presenti Condizioni e dalla legislazione della Repubblica di Lettonia.

  1. Responsabilità del venditore

12.1. Il venditore si impegna:

a) compiere ogni sforzo per garantire che l'Acquirente possa utilizzare correttamente i servizi forniti dal negozio online;

b) rispettare la privacy dell'Acquirente, trattare i dati personali dell'Acquirente solo in conformità con le procedure specificate nel Regolamento, nella Privacy Policy e negli atti giuridici della Repubblica di Lettonia.

12.2. Il Venditore si impegna a rispettare tutti i requisiti specificati nelle presenti Condizioni.

  1. Garanzia del produttore

13.1. Alcuni Beni venduti dal Venditore sono coperti dalla garanzia del produttore. Le informazioni sulla garanzia e sulle condizioni applicabili sono riportate nella garanzia del produttore fornita con la Merce.

13.2. La garanzia del produttore integra i diritti dell'Acquirente relativi a Merci di bassa qualità.

13.3. Gli obblighi di garanzia del produttore del prodotto sono validi solo se le condizioni operative del prodotto non sono state violate. Prima di utilizzare il Prodotto, l'Acquirente deve leggere attentamente le istruzioni per l'uso del Prodotto, se presenti.

  1. Qualità del prodotto

14.1. Il Venditore garantisce la qualità della Merce (garanzia di qualità legale). Il Venditore concede una garanzia di qualità valida per un determinato periodo di tempo per varie tipologie di Merce, la cui durata specifica e altre condizioni sono specificate nei documenti allegati al Prodotto.

14.2. Le foto della merce sono puramente illustrative, i prodotti originali potrebbero differire da quelli mostrati. Le fotografie del prodotto inserito non possono essere utilizzate come base per reclami. Un prodotto è considerato conforme se è conforme al campione, al modello o alla descrizione fornita nel negozio online.

14.3. La garanzia fornita dal venditore non limita i diritti dell'acquirente, che sono determinati dalle leggi e dai regolamenti della Repubblica di Lettonia quando si acquistano beni di qualità scadente.

  1. Garanzia e diritti dell'acquirente in caso di merce non conforme

15.1. I difetti delle Merci vengono eliminati, così come le Merci non conformi vengono sostituite o restituite sulla base delle procedure stabilite in questi Termini e tenendo conto dei requisiti degli atti legali applicabili della Repubblica di Lettonia.

15.2. L'Acquirente, che intenda sporgere denuncia per Prodotti scadenti o incompleti, può farlo presso i centri assistenza clienti o tramite e-mail [email protected], restituendo il Prodotto eventualmente non conforme secondo la procedura indicata nella sezione Diritto di Recesso.

15.3. Al momento della presentazione di un reclamo, l'Acquirente deve fornire le seguenti informazioni:

a) Fattura e numero d'ordine della merce. Se possibile, l'Acquirente allega una fattura in modo che il Venditore possa esaminare il reclamo dell'Acquirente il prima possibile;

(b) devono essere indicati il difetto, i segni di danneggiamento o la parte mancante della Merce;

(c) devono essere fornite altre prove, come una fotografia del Prodotto, una fotografia di scarsa qualità (se si tratta di un danno meccanico ed è possibile scattare una fotografia), una fotografia dell'imballaggio del Prodotto, ecc. .

15.4. Al momento della presentazione di un reclamo, l'Acquirente deve indicare uno dei modi in cui l'Acquirente desidera che il reclamo venga risolto:

a) il Venditore, senza indennizzo, eliminando la non conformità del Prodotto entro un termine ragionevole - vizi, se i vizi possono essere eliminati secondo i termini della garanzia;

b) ridurre di conseguenza il prezzo di acquisto, tenendo conto del deprezzamento del Prodotto o del vantaggio ottenuto dall'Acquirente nell'utilizzo del Prodotto e concordato tra il Venditore e l'Acquirente;

c) sostituire il Prodotto con un analogo Prodotto di analoga qualità entro un termine ragionevole, a meno che i vizi non siano lievi/irrilevanti o causati da colpa dell'Acquirente;

d) annullare il Contratto e rimborsare l'importo pagato all'Acquirente per il Prodotto, a meno che la non conformità del Prodotto non sia irrilevante e non possa pregiudicare in modo significativo la capacità dell'Acquirente di utilizzare il Prodotto. La non conformità del Prodotto è considerata irrilevante se non riduce significativamente la qualità di svolgimento delle funzioni fondamentali del Prodotto o le caratteristiche di utilizzo e può essere eliminata senza causare alterazioni visivamente rilevabili nell'aspetto del Prodotto.

15.5. In sede di esame del reclamo, la risposta è fornita entro 15 (quindici) giorni dalla data di ricevimento del reclamo. Qualora per motivi oggettivi non sia possibile fornire una risposta al reclamo dell'Acquirente entro il suddetto termine, il Venditore dovrà informare immediatamente l'Acquirente per iscritto, indicando un termine ragionevole entro il quale sarà fornita la risposta, nonché motivare la necessità per tale estensione.

15.6. L'acquirente può anche richiedere informazioni sul servizio di garanzia chiamando il +37122388144 o inviando un'e-mail a [email protected].

15.7. Le merci di qualità potenzialmente scadente verranno prima consegnate al servizio di garanzia del venditore. Solo se è accertato che il Prodotto è di qualità scadente, la richiesta dell'Acquirente di merce di qualità scadente può essere soddisfatta.

15.8. Il periodo del servizio di garanzia va da 7 a 30 (sette a trenta) giorni di calendario. In casi eccezionali, se le Merci vengono inviate a centri di assistenza in garanzia in un altro paese dell'UE, il processo di assistenza in garanzia del prodotto può richiedere da 14 a 70 (da quattordici a settanta) giorni di calendario, a seconda della natura della merce. Sottolineiamo che in tutti i casi cerchiamo di implementare il processo di assistenza in garanzia nel più breve tempo possibile.

15.9. I dati anagrafici dell'Acquirente e le SIM card non devono essere presenti nell'apparecchiatura consegnata per il servizio di garanzia. Il venditore non sarà responsabile e non sarà responsabile per il costo del recupero e dell'aggiornamento delle informazioni contenute nelle apparecchiature presentate per il servizio di garanzia.

15.10. La merce non ritirata e restituita per il servizio di garanzia viene conservata per 3 (tre) mesi. Tale periodo decorre dalla prima comunicazione all'Acquirente, utilizzando le informazioni di contatto da lui fornite (telefono, indirizzo e-mail, ecc.) che l'Acquirente può ricevere il Prodotto restituito dal centro di assistenza in garanzia. Se l'Acquirente non riceve la Merce entro il termine specificato, il Venditore ha il diritto di non immagazzinare più la Merce, la Merce può essere utilizzata. In questo caso, il Venditore non sarà responsabile per le informazioni dell'Acquirente che rimangono nel Prodotto non ricevuto e per altre perdite dell'Acquirente sostenute in relazione a tale distruzione del Prodotto.

15.11. Se l'Acquirente (consumatore) trova il Prodotto di qualità inadeguata e desidera restituirlo, il Venditore si impegna a garantire la restituzione del Prodotto all'Acquirente, rimborsando all'Acquirente (consumatore) la restituzione del Prodotto. Se l'Acquirente sceglie un metodo di restituzione della Merce diverso dal tipo di restituzione offerto dal Venditore, a seguito della quale sorgono spese sproporzionate e maggiori, il Venditore non è obbligato a coprire tali costi di restituzione della Merce.

15.12. Merci fuori misura non conformi alle disposizioni del Contratto e Merci di peso superiore a 10 chilogrammi devono essere consegnate dal Venditore a proprie spese per l'eliminazione dei vizi, lo scambio o l'annullamento del Contratto, se il Contratto è stato concluso con un consumatore (persona naturale). Se il venditore rifiuta di consegnare la merce, l'acquirente (consumatore) ha il diritto di consegnare la merce stesso o con l'aiuto di terzi, ma a spese del venditore. In tal caso, il Venditore si impegna a rimborsare all'Acquirente (consumatore) le spese di restituzione della Merce sostenute dall'Acquirente in relazione alla consegna della Merce al Venditore entro 3 (tre) giorni lavorativi dal ricevimento del documento attestante la costi.

  1. Responsabilità

16.1. L'acquirente è responsabile delle azioni eseguite attraverso il negozio online, inclusa, a titolo esemplificativo, l'accuratezza dei dati forniti nel modulo di acquisto. L'acquirente è responsabile delle conseguenze di errori o inesattezze nei dati forniti nel modulo di registrazione.

16.2. Compilando il modulo di acquisto nel negozio online, l'Acquirente è responsabile della memorizzazione e/o del trasferimento dei propri dati di accesso a terzi. Se i servizi forniti nel negozio online sono utilizzati da terze parti collegate al negozio online utilizzando i dati di accesso dell'Acquirente, il Venditore tratterà tale persona come l'Acquirente e l'Acquirente sarà responsabile di tutte le attività di tale terza parte svolte nel negozio online negozio.

16.3. Il Venditore, nella misura non in contrasto con la legge applicabile, è esonerato da qualsiasi responsabilità nel caso in cui l'Acquirente non rispetti i presenti Termini, la presente Informativa sulla privacy e altri documenti specificati nei Termini al fine di ignorare le raccomandazioni e gli obblighi del Venditore. anche se le è stata data una tale opportunità.

16.4. L'Acquirente è obbligato a garantire l'archiviazione sicura della sua connessione al negozio online e a non divulgarlo, nonché a garantire che i dati siano noti solo all'Acquirente e non trasferiscano o altrimenti consentano ad altre persone di ottenere conoscerlo o usarlo. . Se si sospetta che i dati di connessione possano essere stati scoperti da un'altra persona, il venditore deve essere informato immediatamente, nonché il venditore deve essere immediatamente informato della violazione o della divulgazione dei dati di connessione al negozio online. Tutte le azioni eseguite utilizzando il codice identificativo dell'Acquirente si considerano eseguite dall'Acquirente e l'Acquirente si assume la piena responsabilità delle conseguenze di tali azioni.

16.5. Le parti saranno responsabili della violazione dell'Accordo concluso utilizzando il negozio online secondo le procedure specificate nella legislazione della Repubblica di Lettonia.

16.6. Nel caso in cui il Venditore violi i termini delle presenti Condizioni, sarà responsabile per qualsiasi danno o perdita subita dall'Acquirente a seguito della prevedibile violazione delle presenti Condizioni. Il danno o la perdita è considerato prevedibile se è una conseguenza ovvia dell'inadempimento del Venditore o se il Venditore e l'Acquirente erano a conoscenza di tale danno o perdita al momento della conclusione del Contratto.

16.7. Il Venditore consegna la Merce solo per uso domestico e personale. L'Acquirente si impegna a non utilizzare la Merce per la vendita per scopi commerciali, commerciali o di rivendita e il Venditore non sarà responsabile per qualsiasi perdita di profitto, perdita di affari, malfunzionamento o perdita di opportunità commerciali per l'Acquirente.

16.8. Il Venditore non è responsabile per le informazioni fornite sui siti web di altre società, anche se gli Acquirenti accedono a tali siti web tramite un link nel negozio online del Venditore.

  1. Eventi al di fuori del controllo del Venditore

17.1. Il Venditore non sarà responsabile per l'inadempimento o il ritardo nell'esecuzione del Contratto o per qualsiasi obbligo ai sensi del Contratto, se tale inadempimento o ritardo si è verificato in connessione con eventi al di fuori del controllo del Venditore, come definito nella Clausola 17.2. punto.

17.2. Un evento al di fuori del controllo del Venditore indica qualsiasi azione o evento al di fuori del ragionevole controllo del Venditore.

17.3. In caso di un evento al di fuori del controllo del Venditore che pregiudichi il corretto adempimento degli obblighi del Venditore ai sensi del Contratto:

a) Il Venditore informerà immediatamente l'Acquirente; e

b) L'adempimento delle obbligazioni del Venditore derivanti dal Contratto sarà sospeso e il termine di esecuzione delle obbligazioni sarà prorogato per un periodo pari alla durata dell'evento al di fuori del controllo del Venditore. Se eventi al di fuori del controllo del Venditore influiscono sulla consegna della Merce all'Acquirente, il Venditore concorderà una nuova data di consegna dopo la fine degli eventi del Venditore al di fuori del controllo del Venditore.

  1. Invio di informazioni

18.1. Il termine "scritto" utilizzato nei Termini comprende anche le e-mail nonché i messaggi SMS, WhatsApp, ecc. in conformità con le informazioni di contatto fornite dalle Parti.

18.2. L'Acquirente invierà una e-mail al Venditore all'indirizzo [email protected] per contattare il Venditore per iscritto o se i Termini prevedono l'obbligo dell'Acquirente di contattare il Venditore per iscritto. Il Venditore comunicherà per iscritto all'Acquirente la ricezione della comunicazione (solitamente via e-mail). Ai fini dell'esercizio del diritto di recesso e di recesso dal Contratto, la procedura per l'applicazione dell'Acquirente al Venditore è prevista nella Clausola 7 delle presenti Condizioni.

18.3. Il Venditore invierà tutte le comunicazioni all'Acquirente all'indirizzo e-mail specificato nel modulo di acquisto dell'Acquirente.

  1. Regole diverse

19.1. I presenti Termini e Condizioni si applicano a qualsiasi Accordo concluso tra il Venditore e l'Acquirente unitamente ai documenti espressamente specificati nei Termini e Condizioni. Eventuali deviazioni dalle presenti Condizioni sono valide solo se effettuate per iscritto.

19.2. L'Acquirente, tenendo conto della legislazione della Repubblica di Lettonia, ha determinati diritti relativi a Merci di qualità scadente. Nulla in questi Termini potrà essere interpretato in modo da limitare o limitare l'esercizio di tale diritto.

19.3. Il Venditore ha il diritto di trasferire i propri diritti e obblighi ai sensi dell'Accordo a una terza parte o persone, ma il trasferimento di tali diritti e obblighi non pregiudicherà i diritti dell'Acquirente e gli obblighi del Venditore ai sensi dei presenti Termini. In caso di tale trasferimento, il Venditore informerà l'Acquirente fornendo informazioni sul trasferimento nel negozio online.

19.4. L'Acquirente non ha il diritto di trasferire, in tutto o in parte, i diritti o gli obblighi derivanti dalle presenti Condizioni a terzi o persone senza il consenso scritto del Venditore.

19.5. Se una qualsiasi disposizione di questi Termini è ritenuta illegale, non valida o non applicabile da un tribunale, le restanti disposizioni di questi Termini rimarranno in pieno vigore ed effetto. Qualsiasi disposizione di questi Termini ritenuta illegale, non valida o inapplicabile solo in parte o in una certa misura rimarrà in pieno vigore ed effetto nella misura in cui non sia stata dichiarata illegale, non valida o inapplicabile.

19.6. Salvo quanto diversamente specificato nelle presenti Condizioni, qualsiasi ritardo da parte del Venditore nell'esercizio dei propri diritti ai sensi del presente Accordo non costituirà una rinuncia o rinuncia da parte dell'Acquirente a qualsiasi diritto, ma l'adempimento separato o parziale di qualsiasi obbligazione o l'esercizio esclusivo o parziale di qualsiasi diritto non costituisce rinuncia. che tali obblighi non debbano essere adempiuti o che tale diritto non possa essere esercitato in futuro.

19.7. Le leggi e i regolamenti della Repubblica di Lettonia si applicano a questi Termini e condizioni e ai rapporti tra le parti in conformità con questi Termini e Condizioni (comprese le questioni di conclusione, validità, applicazione e risoluzione dell'Accordo) e devono essere interpretati su la base delle leggi e dei regolamenti della Repubblica di Lettonia.

19.8. Qualsiasi controversia, discrepanza o reclamo derivante da o correlato al presente Regolamento, alla loro violazione, risoluzione o validità sarà definitivamente risolto secondo le procedure specificate negli atti normativi della Repubblica di Lettonia.

19.9. Le controversie tra l'Acquirente e il Venditore saranno risolte attraverso negoziati reciproci. Se il venditore rifiuta di soddisfare il reclamo dell'acquirente o l'acquirente non è d'accordo con le soluzioni offerte dal venditore e determina che i suoi diritti o interessi sono stati violati, l'acquirente può presentare un reclamo alla commissione per la risoluzione extragiudiziale delle controversie dei consumatori situata in Brīvības Street 55, Riga, Lettonia, LV-1010. controversie (maggiori informazioni sulla risoluzione delle controversie sono disponibili su https://www.ptac.gov.lv/ ).

19.10. In aggiunta a quanto sopra, l'Acquirente può utilizzare la Piattaforma di risoluzione elettronica delle controversie (ODR) per risolvere controversie relative a beni o servizi acquistati sul sito Web. Maggiori informazioni https://ec.europa.eu/odr .

Puoi scaricare le regole premendo Ctrl + P (o Comando + P) nel tuo browser e scegliendo di salvare il documento come PDF.

In vigore dal 2022.07.20.